WEB DEVELOPER. L’INGEGNERE DEL WEB.

CHI É: Il Web Developer è da considerarsi come un vero e proprio ingegnere dei siti web. Questa figura professionale è sempre più richiesta oggi  dalle aziende di web e anche dalle aziende che si occupano di media ed editoria.

Se paragoniamo la creazione di un sito web all’allestimento di uno spettacolo teatrale, lo sviluppatore web può considerarsi come colui che sta dietro le quinte a gestire gli aspetti tecnici per garantire il successo dello spettacolo.

Esistono due tipologie differenti di web developers:

  1. Front-end- developer: si occupa principalmente di ciò che riguarda la User Experience, ossia dell’interazione con l’utente . Le sue skills riguardano le conoscenze dei codici HTML e JavaScript
  2. Back-end-developer: si occupa di tutti gli aspetti che hanno a che vedere con il server di un sito web e che non influenzano l’interfaccia grafica.

In questo articolo ci focalizzeremo sulla figura del Back-end-developer ed in particolare sulle skills che bisogna avere per fare questo lavoro.

SKILLS:  Lo sviluppatore web è un po’ come un interprete, che invece delle lingue straniere moderne, comprende i linguaggi di programmazione utilizzati nel mondo del web. Beh, direi che questi linguaggi sono un po’ come il cinese e il giapponese per noi europei.

Bisogna anche fare una distinzione tra linguaggi di programmazione e linguaggi scripting.

I linguaggi di programmazione ( Java è il più utilizzato), che sono linguaggi formali (stringhe) utilizzati in informatica per controllare il comportamento di una macchina formale .

I linguaggi scripting (JavaScript, PAP, visual basic, Ruby, Python) che sono dei linguaggi di programmazione web utilizzati all’interno delle stesse pagine web.

Non è finita qui! Oltre a queste competenze, uno sviluppatore deve  anche essere bravo nella gestione di Database (Orange, Mysoc).

Insomma , la digitalizzazione ed un mondo più smart, rendono questo tipo di professionista sempre più importante e ricercato. Quindi , se sei uno sviluppatore, buttati che è Smart!

Francesca Leyva

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *