MUSIC COMPOSER. IL SARTO DEL SUONO.

MUSIC COMPOSER: È colui che tramite il suono fa sorgere l’alba, risvegliando lentamente le tue emozioni più nascoste. La musica è racconto, è una vera e propria tessitura di suoni che raccontano una storia, raccontano le persone, un po’ come un libro, scritto solo di suoni. Questo artista fonde quello che tu vuoi trasmettere con quello che lui ha dentro. Si, è un po’ un’analista.

Riuscite ad immaginare una Sacher senza cioccolato? Un video senza la componente acustica è la stessa cosa! Sebbene un video comunichi già di per sé, la musica è indispensabile per renderlo completo.

SOFTWARES E STRUMENTI PER UN COMPOSER: Come il sarto ha bisogno di ago e filo, anche il compositore necessita di determinati strumenti e Softwares oltre ovviamente agli strumenti musicali. Ancora una volta, la tecnologia è venuta in nostro soccorso, grazie al linguaggio MIDI (Musical Instrument Digital Interface), ed ai campionatori. No, non si tratta di un pianoforte, bensì anche di un violino, una tromba, magari ti garba il clavicembalo?

Proprio così, queste tastiere trasmettono dei segnali MIDI sotto forma di note che vengono convertite in forma digitale. È il mezzo di comunicazione tra computer e strumenti musicali, una vera e propria lingua.Oltre a queste strumentazioni i Softwares DAW per Computer sono indispensabili come ad esempio: Avid-Pro Tools, Cubase, Logic Pro (per Apple), Studio One, Mixbus 32C.

Grazie a questi dispositivi e Softwares ad alta tecnologia, i suoni degli strumenti musicali possono essere riprodotti digitalmente in maniere quasi identica e con un abbassamento di costi abbastanza notevole. Ma c’è da dire che il tocco del musicista sullo strumento musicale è insostituibile.

LA MUSICA NEL MARKETING: All’evoluzione del mercato corrisponde l’evoluzione delle strategie di Marketing, che puntano sempre di più a far breccia nel nostro cuore. Per questa ragione la figura del Music Composer sta diventando e diventerà sempre più importante e richiesta, soprattutto ora che tutto si sta digitalizzando. Il Live sicuramente non morirà, non morirà mai, ma saper comporre utilizzando le nuove tecnologie è fondamentale. Uno spot pubblicitario con la giusta musica è un tuffo in un oceano di sensazioni che con le sue onde ti trascina fino in fondo, per capire l’essenza della tua azienda e del tuo prodotto.

Francesca Leyva

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *